INGVCENTRO​NAZIONALE​TERREMOTI
Sala Sismica

Terremoto di magnitudo ML 1.0 del 23-02-2018 ore 00:22:41 (Italia) in zona: 6 km N Coassolo Torinese (TO)

Un terremoto di magnitudo ML 1.0 è avvenuto nella zona: 6 km N Coassolo Torinese (TO), il

  • 22-02-2018 23:22:41 (UTC)
  • 23-02-2018 00:22:41 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.35, 7.48 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.

Visualizza la localizzazione con

Comuni entro 20 km dall'epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Coassolo Torinese TO 6 1547 1547
Corio TO 6 3277 4824
Monastero di Lanzo TO 6 350 5174
Locana TO 8 1498 6672
Cantoira TO 8 564 7236
Forno Canavese TO 8 3446 10682
Ceres TO 8 1065 11747
Sparone TO 9 1038 12785
Lanzo Torinese TO 9 5086 17871
Rocca Canavese TO 9 1708 19579
Pessinetto TO 9 606 20185
Pratiglione TO 9 535 20720
Ribordone TO 9 53 20773
Canischio TO 9 277 21050
Mezzenile TO 9 786 21836
Balangero TO 9 3156 24992
Traves TO 10 518 25510
Germagnano TO 10 1201 26711
Alpette TO 10 261 26972
Levone TO 10 442 27414
Chialamberto TO 11 345 27759
Prascorsano TO 11 745 28504
San Colombano Belmonte TO 11 383 28887
Mathi TO 11 3921 32808
Rivara TO 11 2659 35467
Pont-Canavese TO 12 3483 38950
Cafasse TO 12 3451 42401
Grosso TO 12 1018 43419
Pertusio TO 12 778 44197
Villanova Canavese TO 13 1186 45383
Vauda Canavese TO 13 1464 46847
Barbania TO 13 1607 48454
Nole TO 14 6892 55346
Frassinetto TO 14 274 55620
Busano TO 14 1687 57307
Cuorgnè TO 14 9906 67213
Valperga TO 14 3166 70379
Vallo Torinese TO 14 774 71153
Ala di Stura TO 14 469 71622
San Ponso TO 15 267 71889
Ingria TO 15 52 71941
Viù TO 15 1051 72992
Fiano TO 15 2695 75687
San Carlo Canavese TO 15 4031 79718
Chiesanuova TO 16 205 79923
Varisella TO 16 810 80733
Groscavallo TO 16 204 80937
Ciriè TO 16 18909 99846
Salassa TO 16 1838 101684
Favria TO 16 5196 106880
Front TO 16 1677 108557
Borgiallo TO 16 569 109126
Oglianico TO 17 1506 110632
Ronco Canavese TO 17 314 110946
Noasca TO 17 137 111083
Colleretto Castelnuovo TO 17 332 111415
Robassomero TO 18 3057 114472
Castellamonte TO 18 9859 124331
Cintano TO 18 258 124589
San Maurizio Canavese TO 19 10237 134826
La Cassa TO 19 1788 136614
Rivarolo Canavese TO 19 12488 149102
Castelnuovo Nigra TO 19 433 149535
San Francesco al Campo TO 19 5005 154540
Valprato Soana TO 20 108 154648
Lemie TO 20 179 154827

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
35 Km a NW di Torino (890529 abitanti)
42 Km a NW di Moncalieri (57294 abitanti)
76 Km a NW di Asti (76202 abitanti)
90 Km a W di Novara (104380 abitanti)
Sismicità recente e storica
Pericolosità sismica
Mappe di scuotimento
Mappa del risentimento sismico
Effetti del terremoto in scala MCS dai questionari su web

Effetti del terremoto in scala MCS dai questionari su web

In questa mappa è riportata la distribuzione degli effetti del terremoto sul territorio, espressi in termini di intensità in scala MCS (Mercalli-Cancani-Sieberg). Le intensità sono determinate considerando tutte le segnalazioni pervenute dai cittadini con la compilazione dell'apposito questionario al sito web www.haisentitoilterremoto.it. I dati così raccolti sono trattati con un filtro automatico di tipo statistico, ma non sono verificati singolarmente. In particolare le intensità maggiori o uguali al grado 6 della scala MCS necessitano della verifica sul posto da parte di personale specializzato. Le dimensioni dei cerchi sono proporzionali al numero di questionari elaborati per ciascun comune per ottenere la stima dell'intensità, mentre i colori si riferiscono alle intensità associate ad ogni comune in scala MCS. La stella viola è l’epicentro del terremoto avvenuto. Questa mappa viene aggiornata ogni qualvolta i cittadini compilano nuovi questionari. In alto a destra sono mostrati il numero dei questionari elaborati per ottenere la mappa stessa, e la data e l’ora dell’ultimo aggiornamento.
Cronologia delle localizzazioni calcolate
Tipo Magnitudo Tempo origine (UTC) Latitudine Longitudine Profondità (km) Ora pubblicazione (UTC) Autore ID Localizzazione
Rev 100 ML 1.0 2018-02-22
23:22:41
45.35 7.48 10 2018-02-22
23:28:26
Sala Sismica INGV-Roma 54100231
Localizzazione e magnitudo preferite finora.
Parametri della localizzazione preferita

Localizzazione

Campo Valore
Tempo (UTC) 2018-02-22 23:22:41 ± 0.46
Latitudine 45.35 ± 0.02
Longitudine 7.48 ± 0.02
Profondità (km) 10 (operator assigned)
Metodo di valutazione manual
Stato della valutazione reviewed
Versione 100 -> SURVEY-INGV
Tipo di evento earthquake
ID localizzazione 54100231

Incertezze

Campo Valore
Tipo di incertezza uncertainty ellipse
Semi-asse maggiore dell'ellisse di confidenza (metri) 2750
Semi-asse minore dell'ellisse di confidenza (metri) 1190
azimuth dell’asse maggiore dell’ellisse di confidenza (gradi) 348
Regione di confidenza sul piano orizzontale espressa mediante singolo valore di incertezza (metri) 2750
Livello di confidenza dell'incertezza (%) 68

Qualità

Campo Valore
Maggiore gap azimutale nella distribuzione delle stazioni all'epicentro 245
Numero di fasi associato indipendentemente se utilizzate nella localizazzione (determinazione dell'Origin') 10
Numero di fasi 10
Scarto quadratico medio dei residui di tempo risultanti dal calcolo del tempo origine (Origin) della localizzazione (sec) 0.46
Distanza epicentrale della stazione piu' vicina (gradi) 0.24641
Distanza epicentrale della stazione piu’ lontana (gradi) 0.77611
Numero di stazioni in cui l’evento e’ stato osservato 5
Numero di stazioni usate nel calcolo dell'Origin 5
Parametri della magnitudo

ML:1

Campo Valore
Valore 1
Incertezza 0
Num. stazioni usate 2
Tipo di magnitudo ML
Localizzazione di riferimento 54100231
Agenzia INGV
Autore Sala Sismica INGV-Roma
Tempo di creazione (UTC) 2018-02-22 23:28:26
Tempi di arrivo
SCNL Time Uncertainty Polarity Evaluation_mode Phase Azimuth Distance Takeoff_angle Residual Weight
CH.MMK.HHZ. 2018-02-22T23:23:07.52 0.1 undecidable manual S 26 0.7761 50 0.05 90
IV.MRGE.HHZ. 2018-02-22T23:22:59.78 0.1 undecidable manual S 325 0.5117 50 0.13 94
CH.MMK.HHZ. 2018-02-22T23:22:57.20 0.1 undecidable manual P 26 0.7761 50 0.59 79
IV.MRGE.HHZ. 2018-02-22T23:22:52.77 0.1 undecidable manual P 325 0.5117 50 0.68 81
GU.CIRO.HHZ. 2018-02-22T23:22:52.03 0.1 undecidable manual S 13 0.2581 50 -0.1 99
GU.LSD.HHZ. 2018-02-22T23:22:51.62 0.1 undecidable manual S 294 0.2671 50 -0.78 81
GU.TRAV.HHZ. 2018-02-22T23:22:51.01 0.3 undecidable manual S 49 0.2464 50 -0.77 61
GU.TRAV.HHZ. 2018-02-22T23:22:47.39 0.1 undecidable manual P 49 0.2464 50 -0.16 98
GU.CIRO.HHZ. 2018-02-22T23:22:47.90 0.1 undecidable manual P 13 0.2581 50 0.14 99
GU.LSD.HHZ. 2018-02-22T23:22:47.98 0.1 undecidable manual P 294 0.2671 50 0.07 100
Ampiezza e Magnitudo per ciascuna stazione
SCNL mag Generic_amplitude Period Type Category Unit Time_window_reference
GU.TRAV.HHE. ML:1 6.135E-5 0.2 AML other m 2018-02-22T23:22:50.94
GU.TRAV.HHN. ML:1 5.3E-5 0.48 AML other m 2018-02-22T23:22:51.99
TDMT - Time Domain Moment Tensor
Meccanismi focali nell'area
Download
Tipo Descrizione Link
QuakeML - small Event, Origin, FocalMechanism Download
QuakeML - full Event, Origin, FocalMechanism, Amplitude, Arrival, Pick, Station Magnitude Download