Terremoto di magnitudo ML 2.2 del 21-01-2020 ore 19:25:13 (UTC) in zona: 1 km E Ello (LC)

Un terremoto di magnitudo ML 2.2 è avvenuto nella zona: 1 km E Ello (LC), il

  • 21-01-2020 19:25:13 (UTC)
  • 21-01-2020 20:25:13 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.79, 9.37 ad una profondità di 12 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.

Visualizza la localizzazione con

Comuni entro 20 km dall'epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Ello LC 1 1225 1225
Oggiono LC 2 8944 10169
Galbiate LC 3 8533 18702
Garlate LC 3 2732 21434
Colle Brianza LC 3 1713 23147
Olginate LC 3 7001 30148
Dolzago LC 3 2452 32600
Annone di Brianza LC 4 2328 34928
Valgreghentino LC 4 3464 38392
Castello di Brianza LC 4 2594 40986
Sirone LC 4 2400 43386
Civate LC 4 3909 47295
Vercurago LC 5 2831 50126
Pescate LC 5 2180 52306
Calolziocorte LC 5 14015 66321
Santa Maria Hoè LC 5 2206 68527
Molteno LC 5 3585 72112
Airuno LC 6 2879 74991
Garbagnate Monastero LC 6 2445 77436
Barzago LC 6 2437 79873
Suello LC 6 1756 81629
La Valletta Brianza LC 6 4687 86316
Valmadrera LC 6 11659 97975
Cesana Brianza LC 7 2370 100345
Erve LC 7 722 101067
Monte Marenzo LC 7 1947 103014
Bosisio Parini LC 7 3457 106471
Sirtori LC 7 2819 109290
Malgrate LC 7 4228 113518
Carenno LC 7 1466 114984
Olgiate Molgora LC 7 6397 121381
Pusiano CO 8 1367 122748
Lecco LC 8 47999 170747
Barzanò LC 8 5140 175887
Cremella LC 8 1741 177628
Costa Masnaga LC 8 4841 182469
Brivio LC 8 4631 187100
Calco LC 8 5289 192389
Viganò LC 8 2100 194489
Rogeno LC 8 3182 197671
Bulciago LC 8 2887 200558
Cassago Brianza LC 8 4399 204957
Torre de' Busi LC 8 2072 207029
Eupilio CO 9 2633 209662
Nibionno LC 9 3702 213364
Montevecchia LC 10 2623 215987
Cisano Bergamasco BG 10 6394 222381
Missaglia LC 10 8681 231062
Caprino Bergamasco BG 10 3105 234167
Monticello Brianza LC 10 4215 238382
Merone CO 10 4147 242529
Longone al Segrino CO 10 1878 244407
Canzo CO 10 5081 249488
Renate MB 10 4129 253617
Veduggio con Colzano MB 10 4396 258013
Costa Valle Imagna BG 10 600 258613
Proserpio CO 11 926 259539
Merate LC 11 14852 274391
Lambrugo CO 11 2466 276857
Monguzzo CO 11 2302 279159
Imbersago LC 11 2400 281559
Casatenovo LC 11 12951 294510
Villa d'Adda BG 11 4723 299233
Cernusco Lombardone LC 11 3876 303109
Asso CO 11 3587 306696
Valbrona CO 11 2722 309418
Rota d'Imagna BG 12 928 310346
Castelmarte CO 12 1320 311666
Erba CO 12 16415 328081
Besana in Brianza MB 12 15467 343548
Pontida BG 12 3301 346849
Lurago d'Erba CO 12 5438 352287
Brumano BG 12 109 352396
Ponte Lambro CO 12 4334 356730
Ballabio LC 12 4069 360799
Caslino d'Erba CO 12 1669 362468
Robbiate LC 12 6324 368792
Carvico BG 13 4656 373448
Abbadia Lariana LC 13 3200 376648
Osnago LC 13 4806 381454
Morterone LC 13 36 381490
Sant'Omobono Terme BG 13 3918 385408
Rezzago CO 13 306 385714
Lasnigo CO 13 482 386196
Locatello BG 13 822 387018
Palazzago BG 14 4475 391493
Paderno d'Adda LC 14 3907 395400
Lomagna LC 14 4935 400335
Alserio CO 14 1227 401562
Sotto il Monte Giovanni XXIII BG 14 4408 405970
Calusco d'Adda BG 14 8328 414298
Anzano del Parco CO 14 1771 416069
Caglio CO 14 451 416520
Ronco Briantino MB 14 3456 419976
Briosco MB 14 6010 425986
Bedulita BG 14 746 426732
Inverigo CO 14 9136 435868
Sormano CO 14 639 436507
Fuipiano Valle Imagna BG 14 220 436727
Corna Imagna BG 14 968 437695
Albavilla CO 14 6449 444144
Correzzana MB 15 2941 447085
Verderio LC 15 5729 452814
Orsenigo CO 15 2823 455637
Mandello del Lario LC 15 10425 466062
Roncola BG 15 766 466828
Alzate Brianza CO 15 5026 471854
Capizzone BG 15 1270 473124
Arosio CO 15 4983 478107
Berbenno BG 15 2377 480484
Brenna CO 15 2133 482617
Usmate Velate MB 16 10205 492822
Camparada MB 16 2049 494871
Solza BG 16 2079 496950
Carnate MB 16 7280 504230
Ambivere BG 16 2398 506628
Blello BG 16 71 506699
Bernareggio MB 16 10992 517691
Barni CO 16 599 518290
Strozza BG 16 1083 519373
Medolago BG 16 2332 521705
Albese con Cassano CO 16 4201 525906
Mapello BG 16 6815 532721
Verano Brianza MB 16 9221 541942
Barzana BG 16 1951 543893
Almenno San Bartolomeo BG 17 6209 550102
Carate Brianza MB 17 17884 567986
Magreglio CO 17 665 568651
Triuggio MB 17 8852 577503
Carugo CO 17 6396 583899
Lesmo MB 17 8505 592404
Aicurzio MB 17 2101 594505
Oliveto Lario LC 17 1225 595730
Giussano MB 17 25529 621259
Terno d'Isola BG 17 8014 629273
Albiate MB 17 6289 635562
Almenno San Salvatore BG 17 5749 641311
Vedeseta BG 17 204 641515
Tavernerio CO 17 5770 647285
Cornate d'Adda MB 17 10648 657933
Suisio BG 18 3846 661779
Cremeno LC 18 1522 663301
Sulbiate MB 18 4186 667487
Montorfano CO 18 2603 670090
Sovico MB 18 8393 678483
Val Brembilla BG 18 4397 682880
Cassina Valsassina LC 18 482 683362
Brembate di Sopra BG 18 7892 691254
Mariano Comense CO 18 24484 715738
Faggeto Lario CO 18 1212 716950
Moggio LC 18 475 717425
Macherio MB 18 7449 724874
Chignolo d'Isola BG 18 3335 728209
Arcore MB 19 17874 746083
Presezzo BG 19 4898 750981
Pasturo LC 19 1997 752978
Bonate Sopra BG 19 9630 762608
Taleggio BG 19 576 763184
Barzio LC 19 1312 764496
Ubiale Clanezzo BG 19 1394 765890
Mezzago MB 19 4408 770298
Lierna LC 19 2141 772439
Pognana Lario CO 19 744 773183
Capiago Intimiano CO 19 5584 778767
Bellusco MB 19 7354 786121
Paladina BG 19 4055 790176
Lipomo CO 20 5878 796054
Ponte San Pietro BG 20 11478 807532
Bottanuco BG 20 5148 812680
Sedrina BG 20 2444 815124
Biassono MB 20 12091 827215
Zelbio CO 20 211 827426
Villa d'Almè BG 20 6712 834138
Vimercate MB 20 25938 860076
Almè BG 20 5652 865728
Veleso CO 20 231 865959
Cantù CO 20 39930 905889

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
22 Km a E di Como (84495 abitanti)
24 Km a NE di Monza (122671 abitanti)
25 Km a W di Bergamo (119381 abitanti)
29 Km a NE di Cinisello Balsamo (75078 abitanti)
30 Km a NE di Sesto San Giovanni (81608 abitanti)
39 Km a NE di Milano (1345851 abitanti)
39 Km a NE di Rho (50434 abitanti)
42 Km a NE di Legnano (60262 abitanti)
43 Km a E di Varese (80799 abitanti)
45 Km a E di Busto Arsizio (83106 abitanti)
47 Km a E di Gallarate (53343 abitanti)
66 Km a NE di Vigevano (63310 abitanti)
69 Km a N di Pavia (72576 abitanti)
70 Km a NE di Novara (104380 abitanti)
71 Km a W di Brescia (196480 abitanti)
86 Km a NW di Piacenza (102191 abitanti)
89 Km a NW di Cremona (71901 abitanti)
Sismicità recente e storica

Queste mappe mostrano l'attività sismica della zona in diversi intervalli temporali. I dati riportati in queste mappa provengono dalle analisi effettuate in tempo reale dal personale della Sala Sismica dell'INGV subito dopo ogni terremoto. I parametri della localizzazione (coordinate ipocentrali e magnitudo) sono la migliore stima ottenibile con i dati in possesso dell’INGV e sono costantemente aggiornati in funzione di ulteriori dati che si rendano disponibili. I dati vengono successivamente rivisti dagli analisti sismologi e quindi i parametri della localizzazione e della magnitudo possono variare. Tutte le informazioni degli eventi rivisti confluiscono nel Bollettino Sismico Italiano dell'INGV.

I terremoti degli ultimi 3 giorni (72 ore)

I terremoti degli ultimi 3 giorni (72 ore)

In questa mappa sono riportati gli epicentri dei terremoti con magnitudo ≥ 1.0 localizzati utilizzando i dati i registrati dalla Rete Sismica Nazionale e da altre reti in regime di collaborazione sia in Italia che nei paesi confinanti negli ultimi 90 giorni. La grandezza del cerchio indica le diverse classi di magnitudo. I colori indicano i differenti intervalli temporali: i cerchi rossi sono gli eventi sismici localizzati nell’ultima ora, i cerchi arancioni sono quelli localizzati nelle ultime 24 ore, i cerchi gialli sono gli eventi sismici localizzati nelle ultime 72 ore, i cerchi blu sono gli eventi sismici localizzati nei giorni precedenti. La stella bianca e nera è l’epicentro del terremoto avvenuto.
I terremoti degli ultimi 90 giorni

I terremoti degli ultimi 90 giorni

In questa mappa sono riportati gli epicentri dei terremoti con magnitudo >= 1.0 localizzati dalla Rete Sismica Nazionale negli ultimi 90 giorni. La grandezza del cerchio indica le diverse classi di magnitudo. I colori indicano i differenti intervalli temporali: i cerchi rossi sono gli eventi sismici localizzati nell’ultima ora, i cerchi arancioni sono quelli localizzati nelle ultime 24 ore, i cerchi gialli sono gli eventi sismici localizzati nelle ultime 72 ore, i cerchi blu sono gli eventi sismici localizzati nei giorni precedenti. La stella bianca e nera è l’epicentro del terremoto avvenuto.
I terremoti dal 1985 ad oggi

I terremoti dal 1985 ad oggi

In questa mappa sono riportati gli epicentri dei terremoti con magnitudo >= 2.5 localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dal 1985 ad oggi. La grandezza del cerchio indica le diverse classi di magnitudo. I colori indicano i differenti intervalli temporali: i cerchi rossi sono gli eventi sismici localizzati nell’ultima ora, i cerchi arancioni sono quelli localizzati nelle ultime 24 ore, i cerchi gialli sono gli eventi sismici localizzati nelle ultime 72 ore, i cerchi blu sono gli eventi sismici localizzati nei giorni precedenti. La stella bianca e nera è l’epicentro del terremoto avvenuto.
I terremoti dall'anno 1000 al 2014

I terremoti dall'anno 1000 al 2014

In questa mappa sono riportati i terremoti del catalogo storico CPTI15 (Catalogo Parametrico dei Terremoti Italiani, versione 2015 https://emidius.mi.ingv.it/CPTI15-DBMI15/) con magnitudo stimata >= 5.0 dall'anno 1000 all'anno 2014. La grandezza del quadrato indica le diverse classi di magnitudo. Per gli eventi di magnitudo stimata >= 6.0 è indicato l'anno in cui è avvenuto il terremoto. La stella bianca e nera è l’epicentro del terremoto avvenuto.
Pericolosità sismica

Con pericolosità sismica si intende lo scuotimento del suolo atteso in un sito a causa di un terremoto. Essendo prevalentemente un’analisi di tipo probabilistico, si può definire un certo scuotimento solo associato alla probabilità di accadimento nel prossimo futuro. Non si tratta pertanto di previsione deterministica dei terremoti, obiettivo lungi dal poter essere raggiunto ancora in tutto il mondo, né del massimo terremoto possibile in un’area, in quanto il terremoto massimo ha comunque probabilità di verificarsi molto basse.

Nel 2004 è stata rilasciata questa mappa della pericolosità sismica (http://zonesismiche.mi.ingv.it) che fornisce un quadro delle aree più pericolose in Italia. La mappa di pericolosità sismica del territorio nazionale (GdL MPS, 2004; rif. Ordinanza PCM del 28 aprile 2006, n. 3519, All. 1b) è espressa in termini di accelerazione orizzontale del suolo con probabilità di eccedenza del 10% in 50 anni, riferita a suoli rigidi (Vs30>800 m/s; cat. A, punto 3.2.1 del D.M. 14.09.2005).

I colori indicano i diversi valori di accelerazione del terreno che hanno una probabilità del 10% di essere superati in 50 anni. Indicativamente i colori associati ad accelerazioni più basse indicano zone meno pericolose, dove la frequenza di terremoti più forti è minore rispetto a quelle più pericolose, ma questo non significa che non possano verificarsi.

Mappa di pericolosità sismica

Mappa di pericolosità sismica

In questa mappa è riportato un particolare del modello di pericolosità sismica del territorio nazionale e la stella bianca e nera è l’epicentro del terremoto avvenuto.
Mappe di scuotimento
Mappa del risentimento sismico
Effetti del terremoto in scala MCS dai questionari su web

Effetti del terremoto in scala MCS dai questionari su web

In questa mappa è riportata la distribuzione degli effetti del terremoto sul territorio, espressi in termini di intensità in scala MCS (Mercalli-Cancani-Sieberg). Le intensità sono determinate considerando tutte le segnalazioni pervenute dai cittadini con la compilazione dell'apposito questionario al sito web www.haisentitoilterremoto.it. I dati così raccolti sono trattati con un filtro automatico di tipo statistico, ma non sono verificati singolarmente. In particolare le intensità maggiori o uguali al grado 6 della scala MCS necessitano della verifica sul posto da parte di personale specializzato. Le dimensioni dei cerchi sono proporzionali al numero di questionari elaborati per ciascun comune per ottenere la stima dell'intensità, mentre i colori si riferiscono alle intensità associate ad ogni comune in scala MCS. La stella viola è l’epicentro del terremoto avvenuto. Questa mappa viene aggiornata ogni qualvolta i cittadini compilano nuovi questionari. In alto a destra sono mostrati il numero dei questionari elaborati per ottenere la mappa stessa, e la data e l’ora dell’ultimo aggiornamento.
Cronologia delle localizzazioni calcolate
Tipo Magnitudo Tempo origine (UTC) Latitudine Longitudine Profondità (km) Ora pubblicazione (UTC) Autore ID Localizzazione
Rev 100 ML 2.2 2020-01-21
19:25:13
45.79 9.37 12 2020-01-21
19:37:27
Sala Sismica INGV-Roma 75706001
Localizzazione e magnitudo preferite finora.
Parametri della localizzazione preferita

Localizzazione

Campo Valore
Tempo (UTC) 2020-01-21 19:25:13 ± 0.11
Latitudine 45.79 ± 0.01
Longitudine 9.37 ± 0.01
Profondità (km) 12 ± 1 (from location)
Metodo di valutazione manual
Stato della valutazione reviewed
Versione 100 -> SURVEY-INGV
Tipo di evento earthquake
ID localizzazione 75706001

Incertezze

Campo Valore
Tipo di incertezza uncertainty ellipse
Semi-asse maggiore dell'ellisse di confidenza (metri) 1008
Semi-asse minore dell'ellisse di confidenza (metri) 358
azimuth dell’asse maggiore dell’ellisse di confidenza (gradi) 201
Regione di confidenza sul piano orizzontale espressa mediante singolo valore di incertezza (metri) 1010
Livello di confidenza dell'incertezza (%) 68

Qualità

Campo Valore
Maggiore gap azimutale nella distribuzione delle stazioni all'epicentro 101
Numero di fasi associato indipendentemente se utilizzate nella localizazzione (determinazione dell'Origin') 38
Numero di fasi 19
Scarto quadratico medio dei residui di tempo risultanti dal calcolo del tempo origine (Origin) della localizzazione (sec) 0.29
Distanza epicentrale della stazione piu' vicina (gradi) 0
Distanza epicentrale della stazione piu’ lontana (gradi) 1.17002
Numero di stazioni in cui l’evento e’ stato osservato 33
Numero di stazioni usate nel calcolo dell'Origin 14
Parametri della magnitudo

ML:2.2

Campo Valore
Valore 2.2
Incertezza 0.2
Num. stazioni usate 34
Tipo di magnitudo ML
Localizzazione di riferimento 75706001
Agenzia INGV
Autore Sala Sismica INGV-Roma
Tempo di creazione (UTC) 2020-01-21 19:37:27
Tempi di arrivo
SCNL Time Uncertainty Polarity Evaluation_mode Phase Azimuth Distance Takeoff_angle Residual Weight
IV.OFFI.HHZ. 2020-01-21T19:27:11.23 3.0 undecidable manual Sn 4.35 0
IT.PLTA.HNZ. 2020-01-21T19:26:56.08 3.0 negative manual Pg 21.48 0
IV.PE3.EHZ. 2020-01-21T19:26:47.57 3.0 undecidable manual Sg 8.9 0
IV.CSNT.HHZ. 2020-01-21T19:26:31.85 3.0 undecidable manual Sg 2.78 0
IV.FIR.HHZ. 2020-01-21T19:26:21.18 3.0 undecidable manual Sn -1.41 0
IV.CTI.HHZ. 2020-01-21T19:26:05.78 3.0 undecidable manual Sn 0.67 0
IV.RIBO.EHZ.01 2020-01-21T19:26:02.35 3.0 negative manual Pn 1.89 0
IV.IMOL.HNZ. 2020-01-21T19:25:48.84 3.0 negative manual Pn -0.2 0
OX.CGRP.HHZ. 2020-01-21T19:25:44.78 3.0 positive manual Pn 1.8 0
ST.PANI.EHZ. 2020-01-21T19:25:40.83 3.0 positive manual P 1.99 0
ST.OZOL.EHZ. 2020-01-21T19:25:38.19 3.0 undecidable manual P 0.22 0
ST.DOSS.HHZ. 2020-01-21T19:25:37.78 3.0 positive manual P 0.69 0
SI.MOSI.HHZ. 2020-01-21T19:25:37.77 3.0 positive manual P 1.91 0
CH.BNALP.HHZ. 2020-01-21T19:25:37.50 3.0 positive manual P 1.21 0
SI.LUSI.HHZ. 2020-01-21T19:25:36.09 3.0 positive manual P 1.16 0
GU.TRAV.HHZ. 2020-01-21T19:25:34.47 0.3 undecidable manual P 257 1.17 91 -0.22 57
IV.MBAL.EHZ. 2020-01-21T19:25:34.21 3.0 negative manual P 0.38 0
CH.DAVOX.HHZ. 2020-01-21T19:25:33.28 3.0 negative manual P -0.92 0
CH.MMK.HHZ. 2020-01-21T19:25:32.14 0.3 undecidable manual P 285 1.0135 91 0.13 60
GU.SATI.HHZ. 2020-01-21T19:25:32.92 0.3 undecidable manual P 275 1.0513 91 0.26 58
IV.ZONE.HHZ. 2020-01-21T19:25:31.17 0.3 undecidable manual S 93 0.5189 92 0.09 67
ST.RONC.EHZ. 2020-01-21T19:25:30.16 3.0 undecidable manual P -1.39 0
IV.MAGA.HHZ. 2020-01-21T19:25:30.53 3.0 positive manual P -0.51 0
CH.FUSIO.HHZ. 2020-01-21T19:25:29.44 0.3 undecidable manual P 324 0.8265 91 0.64 55
IV.MABI.HHZ. 2020-01-21T19:25:29.35 0.3 undecidable manual P 71 0.8355 91 0.39 59
CH.BERNI.HHZ. 2020-01-21T19:25:27.94 0.1 undecidable manual P 36 0.768 91 0.13 85
MN.TUE.HHZ. 2020-01-21T19:25:26.52 0.3 undecidable manual P 358 0.6808 91 0.2 64
IV.ZONE.HHZ. 2020-01-21T19:25:23.36 0.3 undecidable manual P 93 0.5189 92 -0.19 66
CH.MUGIO.HHZ. 2020-01-21T19:25:23.01 0.3 undecidable manual S 300 0.2653 94 -0.58 63
IV.VARE.HHZ. 2020-01-21T19:25:22.31 0.6 undecidable manual P 281 0.4272 92 0.33 44
IV.MDI.HHZ. 2020-01-21T19:25:22.42 0.3 undecidable manual S 95 0.2392 95 -0.39 67
IV.CAPR.HNE. 2020-01-21T19:25:22.56 1.0 undecidable manual P 111 0.42 92 0.7 19
IV.MDI.HHZ. 2020-01-21T19:25:18.34 0.1 undecidable manual P 95 0.2392 95 -0.43 89
CH.MUGIO.HHZ. 2020-01-21T19:25:18.75 0.1 undecidable manual P 300 0.2653 94 -0.47 87
IT.LEC.HGZ. 2020-01-21T19:25:18.35 0.3 undecidable manual S 21 0.0746 135 0.08 75
IV.MERA.HNE. 2020-01-21T19:25:18.83 0.1 undecidable manual S 156 0.0935 126 0.13 97
IV.MERA.HNE. 2020-01-21T19:25:16.40 0.1 undecidable manual P 156 0.0935 126 0 100
IT.LEC.HGZ. 2020-01-21T19:25:16.18 0.1 undecidable manual P 21 0.0746 135 0.03 100
Ampiezza e Magnitudo per ciascuna stazione
SCNL mag Generic_amplitude Period Type Category Unit Time_window_reference
IV.MDI.HNE. ML:2.7 0.00274 0.28 AML other m 2020-01-21T19:25:22.78
IV.MDI.HHE. ML:2.8 0.002985 0.3 AML other m 2020-01-21T19:25:22.77
CH.MUGIO.HHN. ML:2 0.000492 0.84 AML other m 2020-01-21T19:25:23.23
IV.MDI.HHN. ML:2.4 0.00144 0.42 AML other m 2020-01-21T19:25:23.65
IV.MDI.HNN. ML:2.4 0.001295 0.42 AML other m 2020-01-21T19:25:23.65
CH.MUGIO.HHE. ML:2.1 0.000557 0.62 AML other m 2020-01-21T19:25:23.91
IV.VARE.HHE. ML:1.9 0.0002225 1.58 AML other m 2020-01-21T19:25:29.15
IV.VARE.HHN. ML:1.9 0.0002165 0.12 AML other m 2020-01-21T19:25:30.24
IV.ZONE.HHN. ML:2.1 0.000268 1.56 AML other m 2020-01-21T19:25:33.78
IV.ZONE.HHE. ML:1.9 0.000183 0.26 AML other m 2020-01-21T19:25:34.34
MN.TUE.HNE. ML:2 0.0001455 0.28 AML other m 2020-01-21T19:25:35.68
MN.TUE.HHE. ML:2 0.0001465 0.3 AML other m 2020-01-21T19:25:35.82
MN.TUE.HHN. ML:1.8 9.88E-5 0.46 AML other m 2020-01-21T19:25:36.11
MN.TUE.HNN. ML:1.8 9.75E-5 0.8 AML other m 2020-01-21T19:25:36.46
CH.BERNI.HHE. ML:1.6 4.735E-5 0.7 AML other m 2020-01-21T19:25:38.49
IV.MABI.HHE. ML:1.8 6.365E-5 0.52 AML other m 2020-01-21T19:25:41.60
IV.MABI.HHN. ML:1.9 8.48E-5 0.4 AML other m 2020-01-21T19:25:41.51
CH.FUSIO.HHN. ML:2 0.000118 0.98 AML other m 2020-01-21T19:25:45.15
CH.BERNI.HHN. ML:1.7 6.2455E-5 0.48 AML other m 2020-01-21T19:25:45.90
CH.FUSIO.HHE. ML:2.1 0.0001495 1.2 AML other m 2020-01-21T19:25:45.20
ST.RONC.EHE. ML:2.4 0.0002675 0.6 AML other m 2020-01-21T19:25:45.63
CH.MMK.HHN. ML:1.7 3.755E-5 1.02 AML other m 2020-01-21T19:25:46.51
CH.MMK.HHE. ML:1.6 3.49E-5 0.46 AML other m 2020-01-21T19:25:47.66
ST.RONC.EHN. ML:2.5 0.0002915 0.72 AML other m 2020-01-21T19:25:47.16
GU.SATI.HHN. ML:2.3 0.0001685 0.76 AML other m 2020-01-21T19:25:47.53
GU.SATI.HHE. ML:2.4 0.000219 0.56 AML other m 2020-01-21T19:25:47.88
IV.MBAL.EHE. ML:2.5 0.000235 0.1 AML other m 2020-01-21T19:25:50.99
GU.TRAV.HHN. ML:2.6 0.0002915 0.44 AML other m 2020-01-21T19:25:51.56
IV.MBAL.EHN. ML:2.3 0.000168 0.92 AML other m 2020-01-21T19:25:52.71
GU.TRAV.HHE. ML:2.4 0.000151 0.62 AML other m 2020-01-21T19:25:52.29
SI.LUSI.HHE. ML:2.1 8.34E-5 0.48 AML other m 2020-01-21T19:25:52.62
SI.LUSI.HHN. ML:2.5 0.000209 0.96 AML other m 2020-01-21T19:25:53.04
ST.DOSS.HHN. ML:2.3 0.00010545 1.48 AML other m 2020-01-21T19:25:57.08
ST.DOSS.HHE. ML:2.3 0.0001125 1.74 AML other m 2020-01-21T19:25:57.98
SI.MOSI.HHN. ML:2.2 9.42E-5 0.64 AML other m 2020-01-21T19:25:58.41
SI.MOSI.HHE. ML:2.1 9.215E-5 1.26 AML other m 2020-01-21T19:25:58.34
ST.OZOL.EHN. ML:2.2 9.025E-5 0.68 AML other m 2020-01-21T19:26:00.62
ST.OZOL.EHE. ML:2.3 0.0001158 1.52 AML other m 2020-01-21T19:26:02.81
IV.CTI.HHN. ML:2.3 7.935E-5 0.2 AML other m 2020-01-21T19:26:07.27
IV.CTI.HHE. ML:2.2 6.47E-5 0.3 AML other m 2020-01-21T19:26:09.53
OX.CGRP.HHN. ML:2.3 6.26E-5 1.58 AML other m 2020-01-21T19:26:11.13
OX.CGRP.HHE. ML:2.4 7.37E-5 0.66 AML other m 2020-01-21T19:26:15.57
IV.FIR.HHN. ML:3.5 0.0004755 1.08 AML other m 2020-01-21T19:26:22.14
IV.FIR.HNN. ML:3.5 0.0005045 0.1 AML other m 2020-01-21T19:26:22.73
IV.FIR.HHE. ML:3.8 0.0010275 0.28 AML other m 2020-01-21T19:26:22.83
IV.FIR.HNE. ML:3.8 0.000939 0.12 AML other m 2020-01-21T19:26:22.83
IV.IMOL.HNN. ML:3.7 0.0010805 0.04 AML other m 2020-01-21T19:26:23.43
IV.IMOL.HNE. ML:3.6 0.000874 0.06 AML other m 2020-01-21T19:26:27.72
TDMT - Time Domain Moment Tensor
Meccanismi focali nell'area
Meccanismi Focali

Meccanismi Focali

In questa mappa sono riportati i meccanismi focali dei terremoti dal 1977 ad oggi. I simboli bianchi e rossi sono i meccanismi focali ottenuti con la tecnica del Regional Centroid Moment Tensor (RCMT, http://www.bo.ingv.it/RCMT) che vengono calcolati per eventi sismici di magnitudo maggiore di 4.5 nella regione euro-mediterranea. Talvolta se la distribuzione della rete sismica lo permette vengono calcolati anche per eventi di magnitudo minore di 4.0. I meccanismi bianchi e blu sono quelli calcolati con la tecnica del Time Domain Moment Tensor (TDMT, http://terremoti.ingv.it/tdmt.html) per terremoti di magnitudo maggiore di 3.5 circa. La dimensione del meccanismo focale è proporzionale alla Magnitudo Momento Mw.
Download
Tipo Descrizione Link
QuakeML - small Event, Origin, FocalMechanism Download
QuakeML - full Event, Origin, FocalMechanism, Amplitude, Arrival, Pick, Station Magnitude Download
Forme d'onda Segnali sismici in formato full SEED Download