Terremoto di magnitudo M 2.2 del 21-02-1985 ore 10:39:41 (UTC) in zona: 2 km W Vallelaghi (TN)

Un terremoto di magnitudo M 2.2 è avvenuto nella zona: 2 km W Vallelaghi (TN), il

  • 21-02-1985 10:39:41 (UTC)
  • 21-02-1985 11:39:41 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 46.07, 10.98 ad una profondità di 16 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Bollettino Sismico Italiano INGV.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.

Visualizza la localizzazione con

Comuni entro 20 km dall'epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Vallelaghi TN 2 5044 5044
Madruzzo TN 5 2884 7928
San Lorenzo Dorsino TN 6 1599 9527
Molveno TN 8 1134 10661
Cavedine TN 9 2987 13648
Comano Terme TN 9 2956 16604
Stenico TN 10 1170 17774
Andalo TN 11 1076 18850
Trento TN 11 117317 136167
Garniga Terme TN 11 388 136555
Drena TN 12 570 137125
Bleggio Superiore TN 12 1568 138693
Cimone TN 13 728 139421
Fiavè TN 13 1117 140538
Zambana TN 13 1733 142271
Lavis TN 13 8915 151186
Cavedago TN 13 517 151703
Dro TN 13 4944 156647
Aldeno TN 14 3059 159706
Fai della Paganella TN 14 894 160600
Nave San Rocco TN 15 1398 161998
Tre Ville TN 15 1463 163461
Civezzano TN 16 4002 167463
Giovo TN 17 2513 169976
Pomarolo TN 17 2452 172428
Spormaggiore TN 17 1289 173717
Besenello TN 17 2654 176371
Bocenago TN 17 389 176760
Massimeno TN 17 127 176887
Nomi TN 18 1398 178285
Villa Lagarina TN 18 3778 182063
Calliano TN 18 1807 183870
Caderzone Terme TN 18 661 184531
Strembo TN 18 558 185089
Mezzolombardo TN 18 7067 192156
Giustino TN 18 751 192907
Nogaredo TN 18 2065 194972
San Michele all'Adige TN 18 3042 198014
Arco TN 18 17526 215540
Fornace TN 19 1355 216895
Volano TN 19 3169 220064
Albiano TN 19 1514 221578
Spiazzo TN 19 1265 222843
Pinzolo TN 19 3118 225961
Altopiano della Vigolana TN 19 4942 230903
Borgo Lares TN 19 698 231601
Sporminore TN 19 700 232301
Carisolo TN 20 978 233279
Mezzocorona TN 20 5446 238725
Pelugo TN 20 392 239117
Faedo TN 20 616 239733
Porte di Rendena TN 20 1796 241529
Tione di Trento TN 20 3635 245164

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
11 Km a W di Trento (117317 abitanti)
56 Km a SW di Bolzano (106441 abitanti)
71 Km a N di Verona (258765 abitanti)
73 Km a NW di Vicenza (112953 abitanti)
83 Km a NE di Brescia (196480 abitanti)
Sismicità recente e storica
Pericolosità sismica
Mappe di scuotimento
Mappa del risentimento sismico
Cronologia delle localizzazioni calcolate
Tipo Magnitudo Tempo origine (UTC) Latitudine Longitudine Profondità (km) Ora pubblicazione (UTC) Autore ID Localizzazione
Rev 1000 M 2.2 1985-02-21
10:39:41
46.07 10.98 16 2013-07-15
08:40:51
Bollettino Sismico Italiano INGV 2149
Localizzazione e magnitudo preferite finora.
Parametri della localizzazione preferita

Localizzazione

Campo Valore
Tempo (UTC) 1985-02-21 10:39:41 ± 0.544
Latitudine 46.07 ± 0.02
Longitudine 10.98 ± 0.01
Profondità (km) 16 ± 5 (from location)
Metodo di valutazione manual
Stato della valutazione reviewed
Versione 1000 -> BULLETIN-VAX
Tipo di evento earthquake
ID localizzazione 2149

Incertezze

Campo Valore
Tipo di incertezza horizontal uncertainty
Semi-asse maggiore dell'ellisse di confidenza (metri)
Semi-asse minore dell'ellisse di confidenza (metri)
azimuth dell’asse maggiore dell’ellisse di confidenza (gradi)
Regione di confidenza sul piano orizzontale espressa mediante singolo valore di incertezza (metri) 2803
Livello di confidenza dell'incertezza (%) 68

Qualità

Campo Valore
Maggiore gap azimutale nella distribuzione delle stazioni all'epicentro 146
Numero di fasi associato indipendentemente se utilizzate nella localizazzione (determinazione dell'Origin') 10
Numero di fasi 10
Scarto quadratico medio dei residui di tempo risultanti dal calcolo del tempo origine (Origin) della localizzazione (sec) 0.2
Distanza epicentrale della stazione piu' vicina (gradi) 0.00065
Distanza epicentrale della stazione piu’ lontana (gradi) 0.00267
Numero di stazioni in cui l’evento e’ stato osservato 5
Numero di stazioni usate nel calcolo dell'Origin 5
Parametri della magnitudo

M:2.2

Campo Valore
Valore 2.2
Incertezza
Num. stazioni usate
Tipo di magnitudo M
Localizzazione di riferimento 2149
Agenzia INGV
Autore Bollettino Sismico Italiano INGV
Tempo di creazione (UTC) 2015-04-28 09:50:03
Tempi di arrivo
SCNL Time Uncertainty Polarity Evaluation_mode Phase Azimuth Distance Takeoff_angle Residual Weight
--.BAL.Z. 1985-02-21T10:39:54.30 10.0 undecidable manual SG 195 0.0027 0.87 0
--.PAN.Z. 1985-02-21T10:39:51.70 10.0 undecidable manual SG 95 0.002 0.44 0.2
--.DDS.Z. 1985-02-21T10:39:51.00 10.0 undecidable manual SG 142 0.0022 -0.6 0.1
--.RNI.Z. 1985-02-21T10:39:51.70 10.0 undecidable manual SG 248 0.0022 -0.04 0.6
--.BAL.Z. 1985-02-21T10:39:48.60 10.0 undecidable manual PG 195 0.0027 0.19 1.1
--.DDS.Z. 1985-02-21T10:39:47.10 10.0 negative manual PG 142 0.0022 -0.26 2.1
--.RNI.Z. 1985-02-21T10:39:47.20 10.0 undecidable manual PG 248 0.0022 -0.24 1.1
--.PAG.Z. 1985-02-21T10:39:47.20 10.0 undecidable manual SG 34 0.0006 -0.19 0.5
--.PAN.Z. 1985-02-21T10:39:47.40 10.0 undecidable manual PG 95 0.002 0.24 1.1
--.PAG.Z. 1985-02-21T10:39:45.00 10.0 undecidable manual PG 34 0.0006 0.07 3.1
TDMT - Time Domain Moment Tensor
Meccanismi focali nell'area
Download
Tipo Descrizione Link
QuakeML - small Event, Origin, FocalMechanism Download
QuakeML - full Event, Origin, FocalMechanism, Amplitude, Arrival, Pick, Station Magnitude Download