INGVCENTRO​NAZIONALE​TERREMOTI
Sala Sismica

Terremoto di magnitudo ML 1.3 del 19-04-2017 ore 16:30:28 (Italia) in zona: 3 km W Rezzato (BS)

Un terremoto di magnitudo ML 1.3 è avvenuto nella zona: 3 km W Rezzato (BS), il

  • 19-04-2017 14:30:28 (UTC)
  • 19-04-2017 16:30:28 (UTC +02:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 45.52, 10.28 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.

3 km W Rezzato (BS)
Visualizza la localizzazione con

Comuni entro 20 km dall'epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Rezzato BS 3 13472 13472
Botticino BS 5 10914 24386
Castenedolo BS 5 11457 35843
Brescia BS 6 196480 232323
Borgosatollo BS 6 9264 241587
San Zeno Naviglio BS 6 4673 246260
Mazzano BS 6 12222 258482
Nuvolera BS 7 4696 263178
Nave BS 8 11029 274207
Serle BS 9 3023 277230
Nuvolento BS 9 3992 281222
Bovezzo BS 9 7516 288738
Montirone BS 9 5165 293903
Flero BS 9 8732 302635
Collebeato BS 9 4622 307257
Paitone BS 10 2130 309387
Roncadelle BS 10 9538 318925
Poncarale BS 10 5283 324208
Cellatica BS 11 4941 329149
Concesio BS 11 15465 344614
Castel Mella BS 11 11056 355670
Bedizzole BS 11 12296 367966
Caino BS 11 2151 370117
Prevalle BS 12 6999 377116
Calcinato BS 12 12924 390040
Bagnolo Mella BS 13 12775 402815
Ghedi BS 13 18905 421720
Gussago BS 13 16753 438473
Calvagese della Riviera BS 13 3583 442056
Torbole Casaglia BS 14 6522 448578
Vallio Terme BS 14 1405 449983
Castegnato BS 14 8334 458317
Capriano del Colle BS 14 4674 462991
Gavardo BS 14 12056 475047
Villa Carcina BS 15 11004 486051
Montichiari BS 15 25198 511249
Azzano Mella BS 15 3158 514407
Muscoline BS 15 2641 517048
Lumezzane BS 15 22644 539692
Travagliato BS 16 13910 553602
Agnosine BS 16 1790 555392
Rodengo Saiano BS 16 9504 564896
Villanuova sul Clisi BS 17 5773 570669
Sarezzo BS 17 13553 584222
Ospitaletto BS 17 14509 598731
Odolo BS 17 1985 600716
Lonato del Garda BS 17 16246 616962
Brione BS 17 714 617676
Ome BS 17 3205 620881
Leno BS 17 14387 635268
Mairano BS 18 3501 638769
Padenghe sul Garda BS 18 4458 643227
Lograto BS 18 3819 647046
Polpenazze del Garda BS 18 2611 649657
Paderno Franciacorta BS 18 3734 653391
Bione BS 18 1386 654777
Soiano del Lago BS 18 1896 656673
Sabbio Chiese BS 19 3905 660578
Puegnago sul Garda BS 19 3410 663988
Preseglie BS 19 1514 665502
Maclodio BS 19 1480 666982
Dello BS 19 5720 672702
Brandico BS 19 1667 674369
Calvisano BS 19 8491 682860
Passirano BS 19 7098 689958
Offlaga BS 19 4134 694092
Longhena BS 19 576 694668
Berlingo BS 19 2730 697398
Monticelli Brusati BS 19 4516 701914

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
6 Km a E di Brescia (196480 abitanti)
47 Km a NE di Cremona (71901 abitanti)
52 Km a E di Bergamo (119381 abitanti)
56 Km a W di Verona (258765 abitanti)
69 Km a NE di Piacenza (102191 abitanti)
79 Km a E di Monza (122671 abitanti)
80 Km a N di Parma (192836 abitanti)
81 Km a E di Sesto San Giovanni (81608 abitanti)
83 Km a E di Cinisello Balsamo (75078 abitanti)
85 Km a E di Milano (1345851 abitanti)
90 Km a SW di Trento (117317 abitanti)
94 Km a NW di Carpi (70699 abitanti)
95 Km a NW di Reggio nell'Emilia (171345 abitanti)
95 Km a E di Pavia (72576 abitanti)
97 Km a E di Rho (50434 abitanti)
99 Km a E di Como (84495 abitanti)
99 Km a W di Vicenza (112953 abitanti)
Sismicità recente e storica
Pericolosità sismica
Mappe di scuotimento
Mappa del risentimento sismico
Effetti del terremoto in scala MCS dai questionari su web

Effetti del terremoto in scala MCS dai questionari su web

In questa mappa è riportata la distribuzione degli effetti del terremoto sul territorio, espressi in termini di intensità in scala MCS (Mercalli-Cancani-Sieberg). Le intensità sono determinate considerando tutte le segnalazioni pervenute dai cittadini con la compilazione dell'apposito questionario al sito web www.haisentitoilterremoto.it. I dati così raccolti sono trattati con un filtro automatico di tipo statistico, ma non sono verificati singolarmente. In particolare le intensità maggiori o uguali al grado 6 della scala MCS necessitano della verifica sul posto da parte di personale specializzato. Le dimensioni dei cerchi sono proporzionali al numero di questionari elaborati per ciascun comune per ottenere la stima dell'intensità, mentre i colori si riferiscono alle intensità associate ad ogni comune in scala MCS. La stella viola è l’epicentro del terremoto avvenuto. Questa mappa viene aggiornata ogni qualvolta i cittadini compilano nuovi questionari. In alto a destra sono mostrati il numero dei questionari elaborati per ottenere la mappa stessa, e la data e l’ora dell’ultimo aggiornamento.
Cronologia delle localizzazioni calcolate
Tipo Tempo origine (UTC) Latitudine Longitudine Magnitudo Profondità (km) Ora pubblicazione (UTC) Autore ID Localizzazione
Rev 100 2017-04-19
14:30:28
45.52 10.28 ML 1.3 10 2017-04-19
14:43:17
Sala Sismica INGV-Roma 44096771
Migliore localizzazione e migliore magnitudo calcolate finora.
Parametri della migliore localizzazione

Localizzazione

Campo Valore
Tempo (UTC) 2017-04-19 14:30:28 ± 0.37
Latitudine 45.52 ± 0.02
Longitudine 10.28 ± 0.02
Profondità (km) 10 (operator assigned)
Metodo di valutazione manual
Stato della valutazione reviewed
Versione 100 -> SURVEY-INGV
Tipo di evento earthquake
ID localizzazione 44096771

Incertezze

Campo Valore
Tipo di incertezza uncertainty ellipse
Semi-asse maggiore dell'ellisse di confidenza (metri) 1790
Semi-asse minore dell'ellisse di confidenza (metri) 1270
azimuth dell’asse maggiore dell’ellisse di confidenza (gradi) 6
Regione di confidenza sul piano orizzontale espressa mediante singolo valore di incertezza (metri) 1790
Livello di confidenza dell'incertezza (%) 68

Qualità

Campo Valore
Maggiore gap azimutale nella distribuzione delle stazioni all'epicentro 318
Numero di fasi associato indipendentemente se utilizzate nella localizazzione (determinazione dell'Origin') 13
Numero di fasi 6
Scarto quadratico medio dei residui di tempo risultanti dal calcolo del tempo origine (Origin) della localizzazione (sec) 0.16
Distanza epicentrale della stazione piu' vicina (gradi) 0
Distanza epicentrale della stazione piu’ lontana (gradi) 0.56118
Numero di stazioni in cui l’evento e’ stato osservato 10
Numero di stazioni usate nel calcolo dell'Origin 3
Parametri della magnitudo

ML:1.3

Campo Valore
Valore 1.3
Incertezza 0.2
Num. stazioni usate 3
Tipo di magnitudo ML
Localizzazione di riferimento 44096771
Agenzia INGV
Autore Sala Sismica INGV-Roma
Tempo di creazione (UTC) 2017-04-19 14:43:17
Tempi di arrivo
SCNL Time Uncertainty Polarity Evaluation_mode Phase Azimuth Distance Takeoff_angle Residual Weight
IV.MRGE.HHZ. 2017-04-19T14:31:51.25 3.0 undecidable manual Sg 11.3 0
IV.TOLF.HHZ. 2017-04-19T14:31:43.01 3.0 undecidable manual Sg 2.85 0
IV.T1299.EHZ. 2017-04-19T14:31:37.88 3.0 undecidable manual Sn -0.77 0
GU.STV.HHZ. 2017-04-19T14:31:32.61 3.0 undecidable manual Sn -0.7 0
OX.MPRI.HHZ. 2017-04-19T14:31:28.91 3.0 undecidable manual Sg 7.14 0
IV.MABI.HHZ. 2017-04-19T14:30:39.87 0.6 positive manual P 17 0.5612 50 0.28 61
IV.MAGA.HHZ. 2017-04-19T14:30:35.80 0.6 undecidable manual P 43 0.3543 50 -0.24 65
IV.SALO.HHZ. 2017-04-19T14:30:33.22 0.6 negative manual P 59 0.1979 114 -0.03 70
GU.GORR.HHZ. 2017-04-19T14:30:35.39 3.0 undecidable manual P -4.46 0
IV.LEOD.HNZ. 2017-04-19T14:30:32.11 3.0 positive manual P -2.64 0
Ampiezza e Magnitudo per ciascuna stazione
SCNL mag Generic_amplitude Period Type Category Unit Time_window_reference
IV.MABI.HHE. ML:0 1.3301865E-5 4.5568 AML other m 2017-04-19T14:30:52.89
IV.MAGA.HHE. ML:1.5 0.000112 1.38 AML other m 2017-04-19T14:30:42.06
IV.MAGA.HHN. ML:1.4 7.745E-5 1.02 AML other m 2017-04-19T14:30:43.81
IV.SALO.HNN. ML:1.4 0.0001675 1.18 AML other m 2017-04-19T14:30:38.71
IV.SALO.HHE. ML:1.2 0.000109 0.54 AML other m 2017-04-19T14:30:38.55
IV.SALO.HHN. ML:0 0.0001475 1.28 AML other m 2017-04-19T14:30:38.71
IV.SALO.HNE. ML:1.2 0.000111 0.76 AML other m 2017-04-19T14:30:39.60
TDMT - Time Domain Moment Tensor
Meccanismi focali nell'area
Download
Tipo Descrizione Link
QuakeML - small Event, Origin, FocalMechanism Download
QuakeML - full Event, Origin, FocalMechanism, Amplitude, Arrival, Pick, Station Magnitude Download